XVI Conferenza Nazionale

25/10/2019


Firenze, 25 e 26 ottobre 2019

Un giorno il coaching non servirà più?
E se fosse così, che altro ci potrebbe essere?
E quando di coaching ancora non si parlava, cosa c’era al suo posto?

Riflettere sul coaching prima e dopo il coaching è intrigante. La vision di ICF ci offre un punto di vista speciale “coaching is an integral part of a thriving society”. Il Coaching è una parte integrante di una società che cresce, che si evolve ed è quindi indipendente dal concetto di tempo.

ICF definisce il coaching come condivisione di un processo stimolante e creativo che ispira la persona ad utilizzare il proprio potenziale per raggiungere il massimo apprendimento possibile. Tanti esempi storici ci confermano che il coaching c’è sempre stato e che sempre ci sarà oltre il tempo.

La Conferenza e il Fuoriconferenza

Un nuovo format per offrire agli associati, e a tutte le persone interessate al coaching, un’occasione di condivisione di idee e di spunti di riflessione su questo argomento, ICF Italia organizza la

XVI Conferenza Nazionale
“Coaching oltre il tempo"
un viaggio tra ispirazione, significati e nuove domande
Firenze, 25/26 ottobre 2019

per offrire agli associati ICF, ed a tutte le persone interessate, un’occasione di incontro e apprendimento in uno spazio stimolante e creativo.

Quest’anno l’evento è composto da due diversi momenti:
25 ottobre, giornata della Conferenza al Teatro della Compagnia
26 ottobre, giornata del Fuoriconferenza al Convitto della Calza

La Conferenza

Illuminati e guidati da Machiavelli, Galileo e Michelangelo viaggeremo oltre il tempo lungo il filo rosso, rappresentato dal “codice etico ICF” e dalle “11 competenze del coach”, pilastri con cui si garantisce la professionalità dei coach ICF in oltre 150 paesi del mondo.

Insieme ad ospiti, forse a prima vista che hanno poco a che fare con il mondo del coaching, si apriranno tre grandi finestre di dialogo: “Etica e comunicazione” – “Osservazione e determinazione” – “Creazione e relazione”.

Dalle conversazioni sul palco ogni partecipante potrà cogliere e portare con se stimoli, informazioni e nuove idee sul coaching. 

Il Fuoriconferenza

La seconda giornata continua al Convito della Calza, dove i partecipanti avranno la possibilità non solo di seguire dei workshop tematici proposti da colleghi Coach, ma anche di stare insieme per immaginare e dare forma alle esperienze raccolte durante la prima giornata giornata e rafforzare lo spirito del coaching.

Partecipa anche tu ed unisciti al nostro “Viaggio” in compagnia di “Ospiti“ di fama internazionale che rappresentano, nella loro competenza, una eccellenza italiana  per esplorare insieme il futuro del Coaching.

Per conoscere il programma delle due giornate visita: www.conferenzaicf.it

XVI Conferenza Nazionale
Per usufruire delle promozioni Accedi oppure Associati ad ICF Italia.