International Coach Federation Foundation

Fondata nel 2004, l’International Coach Federation Foundation (Foundation ICF) esiste per promuovere il progresso sociale attraverso coaching, ricerca e formazione pro bono. La Foundation ICF (http://foundationoficf.org/) si propone, infatti, di sostenere ed innescare un’evoluzione sociale attraverso partnership trasformative volte a sostenere un reale cambiamento capace di generare impatti visibili, tali da consentire alla nostra società di prosperare. Per raggiungere il cambiamento sociale ICF attiva, a livello globale, partnership con organizzazioni non profit/organizzazioni umanitarie e coach in possesso di una credenziale ICF interessati al cambiamento sociale.

La Foundation ICF è un’entità non profit separata dalla International Coach Federation, ma che con essa condivide la missione di incentivare il progresso sociale anche attraverso il coaching.

Tra le principali iniziative:

“IGNITE – Engaging humanity through Education”

La Foundation ICF, per accelerare il cambiamento sociale, ha scelto di sostenere in modo concreto l’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Infatti, attraverso l’iniziativa “IGNITE, Engaging humanity through Education”, ICF si propone di promuovere in modo significativo il progresso sociale attraverso il coaching, supportando le organizzazioni di tutto il mondo che stanno lavorando agli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 delle Nazioni Unite. In particolare il focus di ICF 2019, come già fatto nel 2018, sarà dedicato al mondo dell’educazione supportando così l’Obiettivo 4 dell’agenda ONU 2018 per assicurare un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovendo opportunità di apprendimento permanente per tutti.

ICF Italia ha siglato anche per il  2019 una partnership con l’ANP (Associazione Nazionale Presidi) in modo da offrire ai Dirigenti Scolastici della Scuola Italiana 4-6 sessioni di coaching individuale pro-bono a distanza (web/telefono) con un coach in possesso di credenziale ICF ed iscritto ad ICF Italia. Il progetto durerà da marzo a luglio 2018.

Potranno partecipare al progetto solo i coach con credenziale (ACC, PCC o MCC) e con la quota associativa ICF valida.

Per ulteriori informazioni e per inviare la tua candidatura clicca qui.

“IL DONO DEL COACHING”

Il Dono del Coaching compie già 7 anni! Nato nel 2012 con l’idea di offrire un supporto alle popolazioni terremotate dell’Emilio Romagna, in seguito si trasforma come opportunità per le organizzazioni No Profit. Negli anni ICF Italia ha seguito numerose ONG, con l’aiuto di tantissimi volontari che hanno dato il loro tempo sia per organizzare che per seguire in coaching individuali moltissimi coachee. Alcuni esempi di ONG accompagnate da Coach con Credenziali ICF e soci di ICF Italia: Telethon, Action Aid, Oxfam, Save The Children, Cepim e Medici Senza Frontiere. Proprio per il lavoro svolto con quest’ultima ICF Global ci ha nominato ambasciatore di Best Practice!! Quindi, alla prossima GLF (Global Leadership Forum) di ICF Global, che si terrà a Dublino, il Presidente ICF 2019 insieme alla Responsabile della Comunicazione andranno a raccontare l’esperienza con Medici Senza Frontiere, così che altri Chapter possano essere a conoscenza di ciò che in ICF Italia riteniamo sia un progetto di eccellenza.

Nel 2019 offrirà il suo supporto ad AVO (Associazione Volontari Ospedalieri, https://www.federavo.it/le-avo/) e la AIL (Associazione contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma, https://www.ail.it/)

Potranno partecipare al progetto solo i coach con credenziale (ACC, PCC o MCC) e con la quota associativa ICF valida. 

Per ulteriori informazioni e per inviare la tua candidatura clicca qui.