Linee guida di comunicazione del coach ICF

12/11/2020 Dalle 18:30 alle 20:00 • Webinar



Essere coach con credenziali ICF significa avere un riconoscimento di professionalità da parte del mercato a livello mondiale.

Questo comporta dei vantaggi in termini di competenze e aderenza al codice etico, ma ci pone di fronte a responsabilità nel modo in cui comunichiamo il nostro essere coach ICF.

Tutti gli associati ICF Italia sono responsabili di conoscere le linee guida di comunicazione, comprenderle, applicarle ed incoraggiare gli altri associati a fare lo stesso.

Durante questo webinar risponderemo alle seguenti domande:

  • Posso usare il logo ICF Italia sul mio sito/biglietto da visita?
  • Dove trovo il logo associato alla mia credenziale attiva?
  • Come mi presento per comunicare di possedere una credenziale ICF?
  • Come posso dichiarare di aver fatto un percorso riconosciuto da ICF?

 

Il webinar da’ diritto a 1,5 CCE di tipo RD che i partecipanti si riconosceranno tramite autocertificazione.

 

BIO M. Cristina Tarantino

Coach con credenziale ACC ICF da agosto 2014 e coach mBraining da novembre 2014.La sua formazione comincia diventando ingegnere delle Telecomunicazione, e da circa 15 anni si occupa soprattutto di consulenze in ambito marketing e comunicazione, definizione e sviluppo business plan e marketing plan, definizione di strategie di comunicazione, sviluppo del brand.

Il focus del suo lavoro, sia come consulente che come coach, è aiutare le aziende e le persone a comunicare in modo efficace e ad esprimere al meglio le proprie capacità nell’ambito professionale.
In due parole, allena la comunicazione e la leadership.
I ruoli e le sfide manageriali, le competenze e i risultati, la carriera e lo sviluppo della Leadership e il lavoro in team sono le sue principali sfere d’azione.

BIO Gabriella Bravi

Gabriella Bravi è Coach professionista, con formazione riconosciuta da ICF, facilitatore certificato The Inner Game®, soft-skills trainer, e soprattutto un essere umano.

Laureata in Economia e diplomata MBA, dopo più di 15 anni nel settore del Management Consulting, ha spostato la sua attenzione allo sviluppo del Capitale Umano, quale fulcro del progresso, dello sviluppo e del cambiamento sostenibile. Attraverso il coaching condivide la sua esperienza personale e professionale con coloro che vogliono intraprendere un percorso di cambiamento verso un futuro più coerente con la centralità dell’essere umano, affrontando le sfide implicite nell’abbandono della propria confort zone.

Allena persone e aziende a focalizzare l’attenzione sul futuro desiderato, a superare i propri limiti, abbattere barriere e attivare le risorse necessarie per esprimere il massimo del loro potenziale.

Linee guida di comunicazione del coach ICF
Per usufruire delle promozioni Accedi oppure Associati ad ICF Italia.